Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

 

E' tempo di San Giorgio, è tempo di incontro, è tempo di nuove esperienze, è tempo di diversità, è tempo di avventura con compagni di viaggio diversi dal solito...questo il lancio, questo l'obiettivo, questo quello a cui puntiamo noi capi reparto nell'ideare e progettare il San Giorgio per i nostri ragazzi.
Nel fine settimana 20-21 maggio, circa 270 esploratori e guide si sono dati appuntamento nei 6 sottocampi del S. Giorgio della zona Sebino, dislocati in vari luoghi della provincia.
Le proposte di ogni sottocampo erano su tecniche diverse, che pero' facessero assaporare agli E/G partecipanti e ai capi il gusto di qualcosa un po' fuori dal consueto, qualcosa contro corrente rispetto agli stimoli quotidiani che viviamo, e spaziavano dalla manualità alla speleologia, dalla bicicletta ai ripari di fortuna sulla neve, dal fare una ferrata al riprodurre il mondo virtuale, che tanto ci coinvolge quotidianamente, nella realtà.
I ragazzi in questi due giorni si sono giocati e hanno potuto far fruttare le loro capacità insieme o anche acquisirne di nuove, sempre con uno spirito di avventura e di vita di squadriglia.
Un grazie va ai capi reparto che con il loro impegno e l'amore per il servizio hanno reso possibile proporre l'esperienza di questo campo di zona, e un grazie ai ragazzi che affidandosi ai loro educatori colgono queste occasioni di crescita, lanciandosi senza riserve nelle braccia dell'avventura.

Nell'album fotografico sono disponibili un po' di fotografie dei vari sottocampi.